Incontro al Mise per la vertenza Ferrosud

Si è tenuto ieri il tavolo tecnico presso il Ministero dello Sviluppo Economico a Roma tra i dirigenti della Ferrosud, le Organizzazioni Sindacali e la Regione Basilicata. Lo ha reso noto, in un comunicato stampa, la Uilm.
“L’azienda ha comunicato l’acquisizione di una commessa per ulteriori 30 carrozze che permettono la continuità produttiva fino al 31 dicembre 2018. Questo è un primo, importante, risultato dell’azione sindacale svolta, ma che allo stesso tempo non basta poiché l’Azienda continua ad essere in procedura concorsuale. Per queste ragioni l’attenzione deve rimanere alta ed è stato riconvocato un nuovo tavolo entro la fine di aprile per ricercare altre commesse; ma per una continuità lavorativa e produttiva è necessario che Trenitalia faccia la sua parte, cosi come le Istituzioni. Allo stesso tempo è indispensabile che la Ferrosud abbia un gruppo che l’acquisisca per poter finalmente guardare con serenità al futuro”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *