Incontro con le scuole materane per la raccolta differenziata

Continua l’attività della Camera di commercio di Matera sui temi dell’educazione alla raccolta differenziata dei rifiuti per coinvolgere i ragazzi delle scuole e, di conseguenza, le loro famiglie. Il 5 aprile, alle 9,30, al rione Piccianello, presso il punto di raccolta di via Marconi, sul piazzale antistante la chiesa di Maria Santissima Annunziata, il presidente della Camera di commercio di Matera, Angelo Tortorelli, il vicepresidente Alfredo Ricci e il segretario generale Federico Sisti, incontrano alcune classi delle scuole elementari “Guglielmo Marconi” e del 4° circolo di via Lazazzera. Il 7 aprile, nello stesso posto ma alle ore 16, l’incontro avverrà con gli studenti della scuola media “Giovanni Pascoli”. Le iniziative rientrano nell’ambito di una campagna di informazione e di sensibilizzazione che si affianca a quanto l’Ente sta facendo nelle ultime settimane insieme a Comieco, Comune di Matera e Associazione Maria Santissima della Bruna con il progetto “Carta oggi, carta domani” per la raccolta di carta e cartone anche in relazione alla fattura del carro trionfale. Un impegno, quello dell’Ente Camerale, rafforzato dalle intese con il Conai che hanno portato alla realizzazione di un piano provinciale messo a disposizione dei Comuni. “Cominciare dai ragazzi delle scuole – ha detto il presidente, Angelo Tortorelli – è una tappa importante per promuovere la raccolta differenziata dei rifiuti, cominciando da piccole abitudini quotidiane come il conferire la carta o le lattine nei cassonetti contribuendo così al risparmio delle risorse e alla tutela dell’ambiente”. La campagna “Carta oggi, carta domani” sta dando risultati incoraggianti sia presso i sette gazebo dislocati sia nei quartieri e presso Borgo La Martella, sia, in generale, presso la rete dei punti di conferimento tradizionali.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *