Individuato a Bernalda un nuovo sito di rifiuti pericolosi abbandonati

I Carabinieri di Bernalda hanno individuato un nuovo sito di rifiuti speciali pericolosi in prossimità della zona P.I.P. Nell’area, che si estende su circa 30 mq, ignoti hanno abbandonato manufatti in eternit, anziché affidarli ad un’azienda qualificata nelle operazioni di smaltimento di tali materiali.
Il sito, come da prassi, è stato segnalato al sindaco del comune jonico per l’emissione dell’ordinanza di sgombero e ripristino dello stato dei luoghi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *