INPS – Spending Rewiew sulla pelle dei lavoratori esposti ai “Benefici Amianto”

In seguito alla convocazione dell’INPS circa il tavolo “lavoratori esposti ai benefici amianto”, con la presente le scriventi OO.SS. di Fim-Cisl, Fiom-Cgil e Uilm-Uil comunicano che il presidio dinanzi alla sede INPS, già organizzato per il giorno 16 dicembre 2014, è stato differito al giorno 18 dicembre 2014.
L’appuntamento, fissato per le ore 17,00 presso la sede provinciale dell’INPS di Taranto di Via Golfo di Taranto, si concluderà con un’assemblea di tutti i lavoratori interessati.
All’iniziativa, oltre alle scriventi OO.SS., prenderanno parte i lavoratori esposti all’Amianto che ad oggi non vedono affermare i propri diritti.
Si ricorda, inoltre, che l’INPS, contrariamente a quanto riconosciuto dall’INAIL e in sede giudiziaria su sentenza – in modo unilaterale – non tenendo conto delle norme e leggi in vigore, nega il sacrosanto diritto alla pensione.
Questo atteggiamento anomalo comporta forti ritardi (ingiustificati) per l’accesso al pensionamento di centinaia di lavoratori.
Fim-Cisl, Fiom-Cgil e Uilm-Uil, pertanto, invitano tutti i lavoratori che si trovano in dette condizioni, a partecipare al presidio.
Fim-Cisl – Fiom-Cgil – Uilm-Uil
P.Berrettini – F.Colopi – C.Amatomaggi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *