Intervento dell’On. Angiola sull’incendio doloso a Gravina in Puglia (Ba)

“Ci eravamo illusi, pensavamo che la quarantena avrebbe tenuto a casa anche i delinquenti e i balordi. Ma evidentemente così non è! A Gravina in Puglia, nella notte di ieri, un incendio doloso ha distrutto automobili e danneggiato un palazzo. Ho sentito il Maggiore Merenda della Compagnia di Altamura che mi ha rassicurato che si stanno facendo tutti gli sforzi necessari per identificare i malavitosi.
Rinnovo anche io l’invito fatto dal Sindaco Alesio Valente ai cittadini di Gravina in Puglia: chi ha dei sospetti lo faccia sapere, anche in forma anonima.
Mi giungono anche segnalazioni di furti in abitazioni e di automobili ad Altamura. Per questo ho chiesto al maggiore dei carabinieri di non abbassare la guardia e di incrementare gli sforzi in questo periodo di quarantena, affinchè al danno per i cittadini (per la salute e la limitazione delle libertà individuali) non si aggiunga la beffa (del danno patrimoniale)”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *