Istituto Giovanni Paolo II di Bari pubblica le linee guida per la cura della leucemia linfatica cronica

L’Istituto tumori Giovanni Paolo II di Bari ha pubblicato le linee guida del percorso diagnostico e terapeutico per la leucemia linfatica cronica. Questo nuovo indirizzo, una volta approvato anche dalla Regione Puglia, potrà assicurare assistenza omogenea ai pazienti su tutto il territorio regionale. Il percorso, che partirà fin dal primo contatto con il medico di base, aiuterà i malati oncologici ad affrontare al meglio lo smarrimento a cui si va incontro in seguito alla diagnosi di tumore.
La leucemia linfatica cronica è la più diffusa tra le leucemie, rappresentando circa un terzo dei casi totali. Nel momento della diagnosi, soltanto il 15% dei pazienti ha meno di 60 anni. L’andamento della malattia può portare a due conseguenze: da un lato, i pazienti possono risultare completamente asintomatici per molti anni e quindi non aver bisogno di alcuna terapia, dall’altro possono sviluppare precocemente i sintomi e quindi andare incontro a una forma grave della malattia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *