Joseph Capriati al ‘Clorophilla’

Da qualche anno Napoli è riconosciuta nel mondo non solo per la produzione della pizza, ma anche per la capacità di sfornare importanti artisti della scena elettronica. Marco Carola è una testimonianza vivente di questo, lui che gira ormai il mondo come un vero e proprio ambasciatore italiano di questo genere musicale. Da qualche tempo però anche un suo giovane conterraneo sta riuscendo ad attrarre verso di se, grazie alle sue produzioni, le attenzione sia dei clubbers di tutto il mondo, che degli addetti ai lavori.

Questo è Joseph Capriati, che sarà il protagonista del party organizzato per sabato 6 luglio al Clorophilla di Castellaneta Marina, capace ancora una volta di poter dare la possibilità, a tutto il pubblico del Sud Italia, di poter assistere alla performance di un dj richiesto in tutto il mondo.

Nato e cresciuto a Caserta, si è presto trasferito a Napoli per coltivare al meglio la sua curiosità musicale. Formatosi con una dieta a base di primo hip hop e house classica, da artisti del calibro di Masters At Work e Todd Terry, Joseph comprò la sua prima console all’ età di 11 anni ed iniziò a fare esperienza suonando per i suoi amici nei garage, dopo la scuola. Nel 2003 è sbocciato il suo interesse per la musica techno, dopo aver partecipato ad un party, nel capoluogo campano, nel quale si esibirono Dave Clark, Billy Nasty e Rino Cerrone. Da quel momento si applicò con un computer e due casse hi-fi a casa, facendo pratica con le produzioni. Ma la sua attività da dj producer si può dire abbia avuto inizio qualche anno più tardi, quando con alcuni suoi remix ha dimostrato di avere quella stessa lava nelle vene che si traduce in appartenenza alla techno nostrana di qualità. Queste sue qualità sono state subito notate da Adam Beyer, il quale l’ha arruolato nella sua squadra, la Drumcode. Mantenendo la promessa iniziale, continuando a sfornare release di alto livello e show dal forte impatto energetico, la sua fama è accresciuta notevolmente e gli è valsa esibizioni in tutto il globo, arrivando a portare il suo sound anche in mercati ancora quasi vergini come il Sud Africa e l’India, arricchendoli di groove techno e tech house emozionante che portano la sua firma. Attualmente Capriati è accreditato come una delle nuove star della techno.

La sua performance, attesa dai tanti clubbers frequentatori del Clorophilla, meta di culto del clubbing pugliese, sarà un viaggio unico nel genere techno, nel quale non mancheranno anticipazioni di nuove sonorità. Ad affiancare il giovane dj ci saranno come sempre i dj resident del Clorophilla, Antonio Lananna, in arte Skizzo e Sayan.

Clorophilla c/o Masseria D’Anela – contrada Chiulli – Castellaneta Marina (Ta)

Infotel: 3293487846

Apertura cancelli: 23:00

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *