L’Unitep Matera presenta la Commedia Destini

Lunedì 10 dicembre 2012 alle ore 10,30 presso la sala giunta del Comune di Matera l’Unitep, Università della terza età e della educazione permanente di Matera presenta l’evento culturale “Destini”. La commedia scritta da Giovanni Caserta, sarà portata in scena giovedì 13 dicembre 2012 alle ore 20,30 presso il teatro Comunale in piazza Vittorio Veneto a Matera.

Alla conferenza stampa partecipano il presidente dell’Unitep Antonio Pellecchia, l’autore Giovanni Caserta e il regista del Centro di Cultura Teatrale Skenè, Lello Chiacchio.

La commedia “Destini” acchiude in una sola rappresentazione due atti unici, tratti da due novelle di Pirandello “Se…” e “Notte”. La regia è di Lello Chiacchio. Gli  interpreti sono: Marianna Dimona, Paolo Cicchetti, Maria Torelli, Emanuele Paolicelli, Enzo Riccardi, Lello Chiacchio, Italo Zagaria e Teresa Isoldo.

“Con la commedia Destini – ricorda Pellecchia – prosegue l’attività culturale dell’Unitep di Matera, sviluppata sia nella didattica attraverso i corsi attivati anche nell’anno accademico 2012-2013 sia attraverso l’organizzazione di una serie di eventi fruibili da tutta la comunità”.

La commedia “Destini”, scritta dal consulente storico-letterario dell’Unitep, Giovanni Caserta e portata in scena con il contributo del regista Lello Chiacchio, si inserisce certamente tra le iniziative promosse per sostenere la candidatura di Matera a capitale europea della cultura nel 2019 e va letta anche come un nobile tentativo di unire due territori, quello materano e quello potentino, interessati in questo periodo da una forte conflittualità generata dalla decisione del Governo di sopprimere la Provincia di Matera con il conseguente accentramento delle sedi periferiche dello Stato nel capoluogo di Regione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *