La Basilicata allo ‘Smart’ del salone nautico di Genova

La Basilicata sarà presente dal 6 al 7 ottobre a Genova allo “Smart 2011”, l’appuntamento di incontri bilaterali del 51° salone nautico internazionale, dedicato al mondo della nautica e ai settori economici correlati. Saranno presenti aziende e realtà imprenditoriali e strutture di promozione della pratica da porto come Effetto design e Colacicco Legno di Matera, Caicchi e velieri di Maratea, Marinagri e Akirys di Policoro. L’evento è stato promosso dalla rete nazionale Enterprise Europe Network, di cui è partner Unioncamere Basilicata, attraverso il Consorzio Bridg€conomies

Enterprise Europe Network di Basilicata. Lo Smart 2011, giunto alla sesta edizione, si rivolge a imprese, centri di ricerca e Università interessate a incontri Be to Be per finalità commerciali, tecnologiche e per progetti di ricerca legati ai settori dei sistemi di automazione, di navigazione ICT, engeneering& design, materiali e accessori.

“Per la Basilicata – ha detto il presidente di Assonautica, Angelo Tortorelli – lo Smart di Genova è una ulteriore opportunità di promozione delle risorse territoriali legati al turismo nautico, rafforzata dall’azione che in poco più di un mese di attività ha svolto l’Assonautica territoriale. L’aumento di porti e di posti barca ha creato interesse e vivacità imprenditoriale. I nostri operatori, attraverso incontri d’affari bilaterali con referenti di altri Paesi, potranno trovare partner commerciali e tecnologici, discutere di nuove idee progettuali con centri di ricerche e università e partecipare eventualmente a bandi dell’Unione europea”.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *