La Coserplast Matera vuole mantenere il primato in classifica

Coserplast Pallavolo Matera all’esame Casandrino per consolidare il primato. Domani pomeriggio, dalle 17.30, il PalaSassi sarà teatro della partitissima dell’ottava giornata di ritorno, con i biancazzurri materani opposti ai napoletani per mettere una seria ipoteca sul primo posto in classifica. In casa Coserplast, la tensione è massima per una sfida dai mille motivi e che si presenta incandescente sotto ogni aspetto. “Ci attende una gara durissima – mette in guardia coach Giorgio Draganov -. Affronteremo una squadra in salute, reduce dall’affermazione interna con l’Ortona e pronta a vender cara la pelle anche qui a Matera, come del resto tutte le squadre che ci incontrano. I campani vantano un ottimo collettivo, sono forti al centro e hanno un opposto di assoluto valore come Dal Molin. Quindi dovremo fare grande attenzione e impostare subito la gara per il verso giusto”. Il tecnico in settimana ha chiesto ai suoi di mettere in campo lo stesso atteggiamento mostrato a Foggia, dove Vittorio Suglia e compagni hanno messo in chiaro da subito le cose, dominando il confronto. Il gruppo ha lavorato al completo e in assoluta serenità, cavalcando l’attesa come nei giorni migliori. “Sono molto soddisfatto dei lavoro svolto in settimana, vedo i ragazzi in gran forma e nella migliore condizione mentale – riprende Draganov –. Come al solito, preferisco guardare in casa nostra e non agli avversari. Spero di trovare un pubblico numeroso e caloroso che ci sostenga come ha fatto finora e ci spinga verso un importante risultato”. Domani la gara avrà inizio alle 17.30.

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *