‘La fiaba come dono d’amore’. Al MIG la Giornata Nazionale delle Famiglie al museo

Mig-BibliotecaDomenica 13 ottobre 2013 il MIG Museo Internazionale della Grafica – Biblioteca Comunale “Alessandro Appella” aderisce alla prima Giornata Nazionale delle Famiglie @l Museo, iniziativa promossa in tutta Italia dalla Kids Art Tourism. Una giornata speciale in cui tutto il territorio italiano, musei, fondazioni ed esposizioni temporanee si apriranno alle famiglie e ai loro bambini con attività organizzate per l’occasione. Un modo diverso in cui poter trascorrere momenti intensi e divertenti al museo, nel luogo magico e inusuale che accoglie la famiglia con il gioco che insegna e rallegra. Per l’occasione il MIG – Biblioteca “Alessandro Appella”, già sensibile alle esigenze dei suoi piccoli visitatori, si proporrà in una veste nuova, come “MUSEO FORMATO FAMIGLIA”, riservando a genitori e figli la visita guidata delle 120 opere della cartella “Guerra e Pittura” che traccia un percorso della Secessione di Berlino. In più, accolti in un’atmosfera particolare, i giovani protagonisti con i loro genitori si vedranno coinvolti nella riscoperta del ruolo della fiaba, attraverso la presentazione e l’animazione alla lettura del volume Le fiabe della Val Sarmento, a cura di Filomena Valicenti, vincitrice del Premio della Cultura nel 1989.

Attraverso questo incontro con le famiglie il MIG vuole proporre un modo nuovo e divertente di riscoprire il racconto fiabesco: adulti e bambini siamo eredi di un grande dono, il racconto, ma, spesso, di questo dono non abbiamo consapevolezza o la necessaria confidenza. Ora è importante entrare dentro il paese delle storie, ritrovarne la forza, l’attualità e persino il valore terapeutico: le fiabe fanno bene e ci servono. Un motivo in più per accorrere numerosi sorprendendo ed educando i più piccoli in uno spazio creativo come il Museo! Un’ impedibile occasione per condividere una giornata in famiglia e ritrovare il piacere di stare insieme.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *