La Fondazione “Don Gnocchi” replica alla Cgil Basilicata

Non si è fatta attendere la replica della Fondazione Don Gnocchi alla Cgil Basilicata in merito alle dichiarazioni sui contagi nella struttura riabilitativa di Tricarico.
“In merito ad alcune dichiarazioni della Cgil, la Fondazione Don Gnocchi di Tricarico desidera precisare che già dal 26 febbraio, ha applicato le raccomandazioni da Oms e Iss sull’utilizzo precauzionale dei Dispositivi di Protezione Personale (Dpi), da quel giorno sono iniziate continue sessioni di formazione del personale sul corretto utilizzo dei dispositivi e sui metodi corretti di vestizione e svestizione. I dispositivi vengono utilizzati e forniti secondo i criteri e le linee guida delle Autorità sanitarie. Tali linee di condotta sono sempre state condivise con i Rappresentanti dei Lavoratori per la Sicurezza della struttura.- si legge nella nota – Da alcuni giorni, al manifestarsi di alcune positività nella struttura, le misure – sempre secondo le indicazioni delle Autorità – sono state rafforzate e ampliate per evitare il diffondersi del contagio fra gli operatori e i degenti. Ogni altra ricostruzione è pertanto da considerarsi destituita di fondamento”.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *