La Giunta regionale della Basilicata ha stabilito un contributo straordinario di 200 mila euro alle Caritas diocesane regionali

La Giunta regionale della Basilicata ha stabilito “un contributo straordinario di 200 mila euro alle Caritas diocesane di Basilicata, per il tramite della Provincia ecclesiastica di Potenza (Conferenza episcopale di Basilicata), quale forma di sostegno economico per continuare a sostenere le fasce più deboli, attraverso azioni e interventi già definiti nel progetto denominato ‘Basilicata assistenza volontaria ai bisognosi'”.


Lo ha reso noto l’ufficio stampa della stessa Giunta, specificando che “il contributo straordinario è finalizzato principalmente all’acquisto di beni di prima necessità, assistenza medica e domiciliare, medicinali, distribuzione di cibo, ticket mensa, vestiario, altro, da distribuire a favore soprattutto di quelle persone sole e bisognose che non hanno alcun sostegno familiare”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *