La Martella, avviati i lavori per riqualificare il campo sportivo

Al borgo La Martella sono iniziati i lavori di riqualificazione del campo sportivo. Un investimento dell’importo complessivo di 980 mila euro, finanziato attraverso il Piano Sport e Periferie proposto dal Coni alla Presidenza del Consiglio dei ministri nel dicembre 2016.

I lavori sono stati assegnati in via definitiva lo scorso 14 gennaio.

Il progetto prevede una serie di interventi che modificheranno completamente il campo sportivo: la rimozione della pavimentazione del campo da calcio esistente e di parte del cordolo perimetrale; la posa in opera di una massicciata rocciosa per la creazione della struttura di drenaggio; la posa in opera del manto erboso artificiale; la ristrutturazione degli spogliatoi; la messa in sicurezza delle tribune e il ripristino delle gradinate mediante l’installazione di 290 seggiolini nella tribuna centrale; la sistemazione dell’area esterna, con il rifacimento della pavimentazione antistante gli spogliatoi e il magazzino; la messa in sicurezza dei pali di illuminazione; la creazione di un percorso di accesso per permettere ai tifosi della squadra ospite un ingresso separato; la creazione di un’area destinata a parcheggio in una zona limitrofa all’ impianto sportivo.



“Il Piano Sport e Periferie – spiega il sindaco, Domenico Bennardi – è mirato a sostenere progettualità sportive e sociali di valore, promosse dal sistema sportivo di base, che utilizzano lo sport come strumento di prevenzione recupero e inclusione sociale per soggetti fragili, categorie vulnerabili e a rischio emarginazione sociale. Il 29 ottobre scorso la Giunta comunale ha approvato un altro progetto da candidare al bando della Presidenza del Consiglio, per la realizzazione di un parco sportivo al quartiere San Giacomo. Si tratta di un investimento del valore complessivo di 850 mila euro: in caso di approvazione da parte del Governo – conclude Bennardi -, l’Amministrazione comunale si è impegnata a cofinanziare l’intervento con 150 mila euro di risorse proprie”.



I lavori consegnati al borgo La Martella consentiranno di riqualificare completamente l’impianto esistente – afferma l’assessore ai Lavori pubblici, Graziella Corti -, con la realizzazione di spazi migliori, più belli e sicuri per la pratica del calcio. L’Amministrazione comunale sin dall’insediamento si è attivata portando avanti un lavoro prezioso, per fare in modo che la riqualificazione e realizzazione di impianti sportivi e parchi siano anche strumenti di valorizzazione dei quartieri cittadini”.



Per l’assessore allo Sport, Giuseppe Sarli, “l’impiantistica sportiva nella nostra città necessita di investimenti cospicui per superare un gap dovuto in buona parte alla vetustà, trattandosi di strutture realizzate diversi decenni fa”.

“L’Amministrazione comunale sta cercando di cogliere tutte le opportunità di accesso ai finanziamenti – conclude Sarli – per realizzare investimenti che consentano di riqualificare le strutture esistenti e, allo stesso tempo, creare nuovi luoghi per la pratica sportiva”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *