“La memoria e la storia della Shoah”, seminari in Basilicata

Un ciclo di seminari rivolti agli studenti che parteciperanno al “Percorso della memoria”, l’iniziativa promossa dal Consiglio regionale per promuovere lo studio degli eventi storici che hanno segnato l’Italia e la Basilicata durante la seconda guerra mondiale, a partire dalla persecuzione del popolo ebraico, per contribuire a formare le coscienze ed educare al rispetto della dignità della persona. Tre incontri, in programma martedì 1 dicembre e mercoledì 2 dicembre a Matera e Potenza, ai quali è prevista la partecipazione del professo Marcello Pezzetti, direttore scientifico del Museo della Shoah di Roma.
A Matera (ore 10,00 – Aula magna del Liceo Scientifico Dante Alighieri – Viale delle nazioni Unite) è previsto il primo incontro di domani, al quale parteciperà anche il presidente del Consiglio regionale Piero Lacorazza con una rappresentanza di studenti di Matera, Grassano e Marconia. Nel pomeriggio, a Potenza (ore 16,30 – sala scuole del Palazzo del Consiglio regionale), il secondo incontro rivolto agli studenti del capoluogo. Mercoledì, sempre a Potenza (ore 10,00 – – Sala Inguscio – Dipartimento Salute Regione Basilicata) il terzo incontro con altri studenti di Potenza e di Melfi.
Sono in tutto otto gli istituti superiori della Basilicata che hanno aderito al progetto e che nei prossimi mesi si occuperanno con i docenti referenti di approfondire vari aspetti storici legati alla vicenda della Shoah. Il 27 gennaio, data dell’abbattimento dei cancelli di Auschwitz, dichiarata “Giorno della Memoria” con una legge dello Stato, a Matera si terrà la manifestazione conclusiva organizzata dal Consiglio regionale. Poi, come è già avvenuto quest’anno, una delegazione di studenti parteciperà ad un viaggio della memoria nei luoghi emblematici dell’Olocausto, Auschwitz e Birkenau.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *