La mostra delle foto pasoliane di Notarangelo aprirà la XV edizione del Festival del Cinema Europeo a Lecce

festival del cinema europeo 2014 lecceSarà la mostra delle foto pasolinane di Mimì Notarangelo ad inaugurare la XV edizione del Festival del Cinema Europeo di Lecce in programma dal 28 aprile al 3 maggio 2014. Ne ha dato notizia il portavoce del comitato organizzatore dell’evento Alessandro Turco, il quale ha anche informato che a presenziare il prestigioso evento, insieme allo stesso Notarangelo, interverrà Enrique Irazoqui, l’interprete spagnolo del Gesù nel Vangelo secondo Matteo. Alla manifestazione del capoluogo salentino interverranno anche Angela Felice, direttrice del Museo Pasolini di Casarsa e padre Virgilio Fantuzzi, critico cinematografico della rivista Civiltà Cattolica.

La manifestazione di Lecce costituisce una tappa del vasto programma con cui l’Associazione Pasolini di Matera si appresta a celebrare i 50 anni da quando i Sassi furono scelti dal regista per l’ambientazione del Vangelo. Infatti nei giorni immediatamente successivi all’evento leccese, a Matera si svolgerà una Convention nella quale si daranno convegno studiosi e ammiratori di Pasolini di tutta Italia. Per l’occasione i convenuti torneranno a percorrere i luoghi del Sasso Barisano e della Murgia materana su cui vennero ambientati i set più importanti della passione di Gesù.

Tappa obbligata di questo percorso sarà il museo Cinema nei Sassi, in via Vetera, dove potrà essere visitata la mostra fotografica su Pasolini realizzata 50 anni fa da Mimì Notarangelo che collaborò col regista, svolgendo egli stesso il ruolo di centurione nel film. La mostra ultimamente si è arricchita di nuove immagini del fotografo di scena Angelo Novi messe a disposizione dalla Cineteca di Bologna.

Questo corredo fotografico, insieme al racconto della sua collaborazione con Pasolini, è stato di recente raccolto in un libro firmato da Domenico Notarangelo nelle edizioni Giannatelli di Matera. Il volume verrà presentato prossimamente a Matera, a Potenza e in numerose altre località.

Durante la Convention materana di maggio, l’Associazione Pasolini, tramite il suo presidente Mario Notarangelo, tornerà a proporre al Comune di Matera la intitolazione di un sito al nome di Pasolini.

Intanto continua il suo itinerario europeo la mostra Pasolini Roma nella quale trovano posto alcune delle foto di Notarangelo. Dopo Barcellona la mostra ha fatto tappa a Parigi e prossimamente approderà a Roma e quindi a Berlino.

Associazione Culturale Pasolini

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *