La mostra ‘Deus Ex Machina’ della Fondazione Sinisgalli sbarca a Roma

La grande modernità della rivista ‘Civiltà delle Macchine’, fondata e diretta da Leonardo Sinisgalli, risiede nel carattere di interdisciplinarietà racchiuso in ogni pagina della rivista, diventata nel tempo uno spazion in cui far dialogare e contaminare arte e scienza, letteratura e industria.
A questo sodalizio, basato su un’affinità di matrice estetica, è dedicata la mostra ‘Leonardo Sinisgalli. Deus Ex Machina’, presentata dalla Fintecna Spa – Gruppo Cdp e allestita nello spazio espositivo permanente dell’Azienda, l’Auditorium di Via Veneto – Spazio Cultura a Roma, da domani al 14 dicembre 2016.
Nella mostra, a cura del gruppo ‘GMGProgettoCultura’, in collaborazione con la Fondazione Leonardo Sinisgalli, vengono proposte le 42 carte assorbenti di proprietà della Fondazione, le opere originali realizzate per la rivista ‘Civiltà delle Macchine’ della collezione Fintecna, le elaborazioni delle copertine create sotto la direzione di Sinisgalli e l’omaggio dell’artista Giuseppe Caccavale, che attraverso il tempo costruisce un dialogo tra il pensiero di Sinisgalli e le lettere del poeta Rainer Maria Rilke.
All’inaugurazione della mostra (14 settembre, ore 18), parteciperanno cinque dei sei membri del Consiglio di Amministrazione della Fondazione Leonardo Sinisgalli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *