‘La politica non mi ha mai deluso’

L’Italia è un Paese per giovani?

Domanda frequente a cui spesso segue una risposta negativa. Eppure non è così. Ieri mattina il ministro Meloni ci ha mostrato che non è così.

I giovani possono rendersi protagonisti di un futuro che gli spetta : da una parte c’è un’istituzione che lavora per garantire questo diritto – il ministero appunto – dall’altra devono essere i giovani a svolgere il loro dovere di cittadini attivi.

Come si può essere attivi?

Parlando della sua esperienza la Meloni , entrata in politica alla tenera età di 15 anni, ha affermato che serve l’affezione alle idee, da cui poi nasce l’amore per la politica.

E attenzione a non confondere la politica con i politici!

“Spesso – ha affermato – sono stata delusa dai politici, ma non dalla politica, perché gli uomini possono essere marci, le idee no. E devono essere appunto le idee, e non l’affezione a degli uomini – ha detto parlando del caso Fini – a muovere le nostre azioni”.

Crediamo in questa politica ed è stata una grande soddisfazione per noi organizzatori vedere presenti all’incontro soprattutto giovani, perché i giovani non hanno logiche da salvaguardare, poltrone da assicurarsi, ma solo passione e affezione ai loro ideali, ai loro principi.

È da superficiali affermare che non ci siano più ideali, la sala gremita di ieri mostra che quanti affermano ciò non sono altro che disfattisti che non sentendo passione dentro di loro, tendono a non vederla negli altri.

Ma ieri mattina la passione era nell’aria. Passione di chi vuole ricostruire un mondo che abbiamo ereditato non proprio in ottime condizioni ma su cui scommettiamo ogni giorno.

Non ci resta che continuare a scommettere sulla politica e se i politici dovessero deluderci, continueremo ad andare avanti con due obiettivi: non diventare mai dei politici deludenti e trasformare le care idee in fatti.

Antonio Latorre – Segreteria Provinciale Giovane Italia

Davide Contini – Segreteria Cittadina Giovane Italia Matera

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *