La Provincia di Bari sensibilizza l’affidamento familiare

Lunedì 6 dicembre 2010 alle ore 11.00 presso la Sala del Colonnato del Palazzo della Provincia di Bari sarà presentata la campagna di sensibilizzazione relativa all’ affido familiare promossa dalla Provincia di Bari che ha come testimonial l’attrice Claudia Koll da tempo sensibile ai temi della solidarietà e del sociale. Oltre a Claudia Koll interverranno il Presidente della Provincia di Bari, Francesco Schittulli, l’Assessore Servizi alla persona, problematiche socio-assistenziali e volontariato, Giuseppe Quarto, il Dirigente del Servizio Politiche Sociali, Rosanna Lallone, amministratori locali, rappresentanti della Regione Puglia, della Asl, del mondo dell’associazionismo, dell’Università, della scuola, della Chiesa, della Caritas. Nel corso dell’iniziativa sarà proiettato lo spot sull’affidamento familiare realizzato dalla Provincia di Bari con protagonista Claudia Koll che andrà in onda sulle principali emittenti televisive locali. L’affidamento familiare, disciplinato dalla legge n.184 del 1983 e successive modificazioni, prevede l’accoglienza temporanea nella propria casa di un minore la cui famiglia si trova a vivere un momento di difficoltà con l’obiettivo di accompagnarlo, per un tratto di strada, prendendosene cura nella vita di tutti i giorni ed offrendogli un ambiente sicuro e sereno per il tempo che sarà necessario al superamento dei problemi della famiglia d’origine. Può fare l’esperienza dell’affido qualunque persona che, singolarmente o in coppia, con o senza figli, apra la sua casa ed il suo cuore ad un minore e lo accolga con tutta la sua storia. La famiglia affidataria è una famiglia accanto ad un’altra famiglia e non al suo posto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *