La Puglia aderisce alla ‘Festa del Cinema’

Biglietti a costi contenuti (3 euro per le proiezioni classiche, 5 euro per l’HD) in tutti i cinema pugliesi dal 9 al 16 maggio. Anche la Puglia ha aderito alla Festa del Cinema, organizzata in tutt’Italia. Un’iniziativa presentata come un evento tra i più grandi legati al mondo del cinema, coinvolge tutti gli spettacoli senza restrizioni di orario. Un progetto promosso da Anec (Associazione Nazionale Esercenti Cinema), Anem (Associazione Nazionale Esercenti Multiplex) e Anica (Associazione Nazionale Industrie Cinematografiche Audiovisive e Multimediali), sostenuto dall’intero movimento cinematografico e organizzato da QMI.

Ma, soprattutto, è una festa che punta a far rivivere e apprezzare l’esperienza del cinema, abbattendo i costi per andare incontro al pubblico. A fare da contorno, tanti eventi collaterali come workshop, laboratori, rassegne, con concorsi per esperti cinefili. Ospite principale sarà Riccardo Scamarcio, attore pugliese, che presenterà al cinema ‘Verdi’ di Martina Franca il film ‘Miele’ diretto dalla sua compagna Valeria Golino, uscito lo scorso 1 maggio.

“In Puglia hanno aderito quasi tutti i cinema, tra monosala e multisala, tranne quelli che hanno preferito chiudere perché non riuscivano a sostenere i costi”, ha spiegato Francesca Rossini, segretario Unione Agis Puglia e Basilicata. Ogni cinema avrà un suo programma: ieri, ad esempio, è stato proiettato a Polignano, presso il cinema ‘Vignola’, ed a Bari, presso il ‘Galleria’, il film ‘Mi rifaccio vivo’ di Sergio Rubini, con Emilio Solfrizzi, Neri Marcorè e Margherita Buy. Domenica, a Bari, presso il multi cinema, dalle ore 10 alle 13 sono in programma visite guidate nella struttura e nelle cabine di regia. Infine, il 14 maggio, evento speciale all’Abc el capoluogo pugliese ,con la proiezione in giapponese con sottotitoli in italiano del film d’animazione ‘Colorful’ di Keiichi Hara, regista noto per cartoni per ragazzi come Doraemon. Il programma di tutti gli eventi è consultabile sul sito www.festadelcinema.it.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *