La Regione Puglia attiva il numero verde per le denunce dei reati ambientali

La giunta regionale della Puglia ha approvato la delibera che rinnova, per la stagione balneare 2012, l’attivazione del ‘Numero Verde’ contro i reati del mare e i reati ambientali sul demanio marittimo per il tramite dell’Associazione WWF- Ricerche e Progetti. Anche per quest’anno, quindi, dal 15 giugno al 15 settembre, basterà digitare il numero 800 085898, ed i cittadini pugliesi potranno segnalare al call-center del WWF, attivo dal lunedì alla domenica dalle 9,30 alle 18,30, eventuali illeciti compiuti sul mare e sulla costa dell regione

“La Regione Puglia è l’unica regione italiana – è scritto in una nota dell’ente – ad essersi dotata del servizio di numero verde. Le segnalazioni, nell’ultimo anno, sono considerevolmente aumentate di numero dimostrando una fattiva collaborazione della cittadinanza nel prevenire e combattere i reati del mare e quelli ambientali e una crescente sensibilità nella tutela del nostro patrimonio costiero e marino”.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *