La scuola ‘Euclide’ di Bari vince il Moto GP d’Italia del Mugello con #guardaavanti by Tim e Ducati

L’Istituto d’Istruzione Superiore Euclide di Bari è una delle due scuole vincitrici del concorso “TIM #GUARDAAVANTI” nell’ambito di #guardaavanti la campagna di sensibilizzazione promossa da TIM e da Ducati rivolta ai giovani per contrastare l’uso del cellulare alla guida. A pari merito si è classificata l’ Istituto Professionale Centro Italiano Opere Femminili Salesiane (CIOFS FP/ER) di Bologna.
Grazie al video dedicato al tema della sicurezza stradale, risultato tra i due più votati sul sito guardaavanti.it, gli studenti della scuola barese saranno protagonisti il 21 maggio al Gran Premio d’Italia al Mugello con attività di sensibilizzazioni tra il pubblico dell’autodromo. In particolare, realizzeranno delle micro interviste e dei flash mob per attirare l’attenzione degli spettatori sempre sul tema della sicurezza stradale. Le foto scattate agli intervistati saranno pubblicate sul sito www.guardaavanti.it.
Il momento più atteso sarà una coreografia dalle tribune Ducati durante il giro di ricognizione che, come sempre, stupirà ed emozionerà tutto il pubblico presente e il pubblico collegato in diretta da casa, per non dimenticare mai il messaggio #guardaavanti.
Guardaavanti, anche quest’anno protagonista al Gran Premio d’Italia, ha visto coinvolti oltre 3.000 studenti italiani, che sono scesi per le vie della propria città per sensibilizzare i cittadini sui temi della sicurezza.
#TIMguardaavanti non si fermerà al Gran Premio di Italia e sarà protagonista dal 1 al 3 luglio anche al World Ducati Week 2016, la festa mondiale di tutti i fan Ducati che si tiene ogni 2 anni all’Autodromo di Misano.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *