La SS18 per Maratea verrà riaperta a giugno

La strada statale 18 per Maratea sarà aperta già a partire da giugno. E’ quanto emerso al termine della riunione che si è svolta a Potenza su iniziativa dell’assessore alle Infrastrutture Donatella Merra, a cui hanno partecipato l’ANAS, la ditta esecutrice, la società ‘Ricciardello’, ed il Comune di Maratea, rappresentato dal sindaco e dall’assessore al turismo.

Dopo una lunga trattativa, iniziata a marzo, grazie allo sforzo congiunto del tavolo tecnico, fortemente voluto dall’assessore Merra, si è arrivati a questa soluzione. Rispetto al cronoprogramma dei lavori relativi alla costruzione delle due gallerie sulla SS 18, nel tratto che va dal cimitero di Acquafredda al Canale di Mezzanotte, le parti hanno concordato sull’esigenza di lasciare aperta la strada accogliendo le richieste avanzate dal sindaco in rappresentanza del territorio.

“È un risultato importantissimo che preserva la stagione estiva ed assicura agli operatori del settore e ai turisti la possibilità di raggiungere, senza limitazioni, una perla delle nostre coste come Maratea. Il risultato ottenuto scongiura quelle chiusure totali della strada che non erano state messe in conto negli anni precedenti”, ha commentato l’assessore Merra.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *