La strada Matera-Gioia del Colle candidata ai fondi Fas del Piano del Sud

Dando seguito a quanto deciso dai Consigli comunali di Matera, Gioia del Colle e Santeramo e dai consigli provinciali di Matera e Bari in merito al potenziamento stradale Matera – Gioia Del Colle, si è svolta oggi una conferenza di servizio presso il Municipio di Matera.

Alla riunione hanno partecipato, Maria Pistone, Vice Sindaco del Comune di Matera; il Capo di gabinetto Roberto Cifarelli; Nicola Oreste, tecnico dei Lavori pubblici del Comune di Matera; Salvatore Vito Valentino, Dirigente Settore Viabilità Provincia di Matera; Angela Sasso, Area Tecnica Settore Viabilità, e Gianni Rondinone, assessore provinciale ai Trasporti; Sante Celiberti, Assessore Lavori pubblici del Comune di Gioia del Colle; Nicola Bartolomeo Laruccia, dirigente Lavori pubblici del Comune di Gioia del Colle; Angela Sette, assessore ai Lavori pubblici del Comune di Santeramo in Colle; Donato Masciandaro, Tecnico Lavori pubblici del  Comune di Santeramo in Colle.

Al termine dell’incontro si è convenuto sulla necessità di candidare a valere sui fondi Fas la proposta di potenziamento stradale Matera- Gioia del Colle  entro il 14 dicembre 2010  attraverso lo studio di fattibilità dell’Anas già prodotto negli scorsi anni. E visto il protocollo d’intesa approvato nelle sedute consiliari si delegano le due Province a presentare congiuntamente la proposta. Successivamente sarà indetta una conferenza di servizi a cui saranno invitate a partecipare le due Regioni oltre all’Anas al fine di  candidare la proposta a valere sul “Piano per il Sud.” del Ministero delle Infrastrutture.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *