La vecchia statale di Lecce va in fiamme. Distrutto un capannone

La vecchia statale di Lecce in fiamme. Giovedì sera, la Contrada Chiodi (strada non lontana dalla frazione di Suturano e dal quartiere ‘La Rosa’) è stata teatro di un incendio che ha distrutto un deposito di materiale ferroso, situato nei pressi di alcune abitazioni della campagna circostante.
Diverse le squadre dei Vigili del Fuoco giunte sul posto per spegnere le fiamme; operazione, questa, che è durata dalla mezzanotte sino alle prime luci dell’alba. Il rogo, inoltre, è stato alimentato anche da sostanze altamente infiammabili. Un furgone è andato distrutto, mentre altri mezzi si sono ‘salvati’.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *