L’Agenzia dello Sport Matera cade in casa della prima della classe

Terza giornata per il settebello di Agenzia dello Sport in casa della corazzata pugliese del Maglie, considerata una delle favorite per la vittoria finale presentatasi ai nastri di partenza con una squadra parzialmente rinnovata e costruita con il dichiarato intento di raggiungere l’obiettivo della promozione in serie B.

Trasferta, pertanto, proibitiva dei materani che soltanto nella seconda metà di gara sono riusciti a contenere i padroni di casa che nella prima metà gara hanno dominato andando al cambio campo con un vantaggio di 7 goal. Infatti, i primi due parziali sono stato dominati dai leccesi che dopo l’esordio vittorioso nella prima giornata contro i diretti avversari del Crotone si sono presentati determinati e decisi a segnare subito le sorti dell’incontro per evitare passi falsi e con una perfetta condotta di gara hanno chiuso in vantaggio il primo ed il secondo tempo, rispettivamente, con il punteggio di 5-2 e 5-1. In questa fase dell’incontro materani di mister Ivan Acquasanta in balìa degli avversari e solo dopo il cambio campo il settebello lucano è poi riuscito a tenere testa ad un avversario sicuramente superiore ma proprio il punteggio di 4-3 e 4-2 nel terzo e quarto tempo testimonia che una condotta di gara più accorta e meglio preparata nella fase iniziale non avrebbe certamente cambiato l’esito della partita ma ne avrebbe limitato i danni.

Punteggio finale 18-8 per il Maglie. Marcatori dei materani con 4 reti Scarciolla, con 2 reti Lionetti. Ancora il solito calo e partita dai due volti per il settebello materano che, come nelle prime due partite, riesce ad esprimersi bene per una parte di gara e con avversari come il Maglie l’esito diventa scontato. Occorre perfezionare il lavoro negli allenamenti nella piena consapevolezza che adesso tutte le partite saranno difficili e che solo la determinazione, la preparazione fisica e l’applicazione continua ed attenta del lavoro svolto durante gli allenamenti possono quanto prima far raggiungere l’obiettivo della salvezza.

Domenica prossima esordio casalingo per il settebello materano che nella Piscina Comunale di Matera alle ore 16.30 incontrerà i baresi del Flipper. Attualmente la classifica vede al comando con 6 punti i materani di Agenzia dello Sport, i calabresi del Rende ed i leccesi del Maglie seguono con 3 punti i baresi del Flipper, il Modugno ed il Tritone Potenza e con 0 punti Molfetta e Crotone. Una partita in più per le due squadre lucane.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *