Lagonegro, crolla muro di contenimento dopo le piogge delle scorse ore

“Ieri in Via XXVIII Ottobre, poco dopo le 14,00, la pioggia ha causato il crollo di un muro di contenimento e la caduta di massi e terreno: non si registrano danni alle persone, per fortuna! Sto predisponendo le ordinanze di sgombero delle famiglie in pericolo”.  È quanto riferito e documentato dalla sindaca di Lagonegro Maria Di Lascio.

Delle 20 persone evacuate, alcune hanno trovato ospitalità da parenti, altre in strutture alberghiere messe a disposizione dall’amministrazione. Sul posto tecnici comunali, polizia locale e vigili del fuoco con unità cinofile.

“Situazioni segnalate da tempo, anche nelle precedenti amministrazioni, ma non abbiamo avuto mai risposte dagli uffici incaricati! Ora non si pianga e si ringrazi che non vi siano danni a persone”. Questo il commento dell’avvocato Concetta Iannibelli di “Cantiere Lagonegro”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *