L’amministrazione comunale di Vietri di Potenza mette in campo il progetto “Investi a Vietri” per agevolare l’apertura di attività commerciali

Continua incessante il lavoro dell’amministrazione comunale di Vietri di Potenza per l’agevolazione all’apertura di nuove attività imprenditoriali e per promuovere lo sviluppo del territorio ed incrementare l’occupazione sul territorio vietrese. Grazie ad un importante progetto messo in campo dall’amministrazione comunale, denominato “Investi a Vietri”, a breve apriranno tre nuove attività imprenditoriali. Nella graduatoria pubblicata nei giorni scorsi dagli uffici comunali rientrano le seguenti attività: parafarmacia, attività per la vendita di materiale per hobbistica, ferramenta, ricambi auto e macchine agricole, tatuatore.
Le tre nuove attività beneficeranno di incentivi come comodato d’uso gratuito per cinque anni del locale comunale individuato per il progetto; incentivo economico di 5000 euro che viene erogato nei primi cinque anni solari di esercizio, mille euro per ciascun anno; esenzione per due anni dal pagamento della Tari (tassa sui rifiuti). Le tre nuove attività imprenditoriali apriranno sia nel centro abitato (due) che in periferia (uno), nei locali disponibili che sono stati indicati nel bando. La misura può essere utilizzata anche in abbinamento ad altri incentivi europei, statali e regionali.
“Con orgoglio voglio sottolineare come ‘Investi a Vietri’, nella sua semplicità, rappresenti uno straordinario ed innovativo meccanismo utile ad innescare nuove iniziative economiche nel nostro territorio. Il nostro impegno è orientato a mettere a totale disposizione dei cittadini tutte le potenzialità dell’ente comunale, favorendo la diffusione di un clima di fiducia nell’istituzione che mi onoro di rappresentare. Siamo molto soddisfatti di questo primo risultato della misura che abbiamo ideato e fortemente voluto. Un passo alla volta verso una Vietri Nova”, ha dichiarato il sindaco Christian Giordano.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *