L’assessore Bocchetta regolamenta la sosta dei bus di linea extraurbani nel centro abitato di Matera

Vista la disciplina della circolazione stradale che vietava la sosta dei bus turistici nel centro abitato e la fermata di via Castello, giusta l’ordinanza n. 53 del 12/02/2018, ad eccezione di Piazza della Visitazione, dovendo disciplinare anche la sosta dei bus extraurbani di linea lungo le strade e le piazze cittadine, l’Assessore alla Mobilità Urbana e alla Polizia Locale Ernesto Bocchetta, comunica alla cittadinanza che a far data dal 15 aprile p.v., sarà vietata nel centro abitato la sosta di questi ultimi. “Non vogliamo che gli autobus attraversino tutta la città o che sostino nelle mura cittadine. Ho disposto – continua l’Assessore – la regolamentazione dei flussi, al fine di migliorare la fluidità del traffico. Quindi dal 15 aprile prossimo i bus extraurbani saranno convogliati presso le aree di sosta autorizzate, come l’Autoparco di C.da Pantano o i terminal bus privati di Nolè e Grassani”.

Si ribadisce che la fermata dei bus turistici in via Castello è stata revocata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *