L’assessore Capone alla BIT di Milano: “La cartina dei collegamenti Frecciarossa deve cambiare”

“La cartina dei collegamenti ‘Frecciarossa’ in Italia deve cambiare: vogliamo vedere i collegamenti ferroviari veloci fino a Lecce, in Calabria e in Sicilia”. Lo ha dichiarato Loredana Capone, assessore regionale della Puglia allo Sviluppo economico e all’Industria turistica e culturale, riferendosi all’incontro in Bit a Milano su ‘Puglia 365 un laboratorio di turismo per l’Italia che cambia’, dopo aver ascoltato l’intervento di Serafino Lo Piano di Trenitalia.
”I trasporti ferroviari sono strategici per il turismo – prosegue Capone – perché arrivano nel cuore delle città e perché possono interconnettersi con il trasporto aereo. Ma il Paese deve essere tutto collegato in modo veloce e attento ai territori se si vuole veramente non solo che decolli il turismo pugliese, siciliano e calabro, ma anche lo stesso turismo italiano. Se siamo seduti insieme a questo tavolo di lavoro per la costruzione di un Piano strategico del turismo italiano e in particolare della Puglia, che si candida a diventare un laboratorio del turismo per tutto il Paese – conclude l’assessore – entro un anno vorrei vedere questa cartina cambiata”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *