L’assessore Capone incontra i lavoratori della Omfesa

L’assessore allo Sviluppo Economico, Loredana Capone, ha incontrato una delegazione di lavoratori della Omfesa, azienda che si occupa della manutenzione di vagoni ferroviari a Trepuzzi (Le).
“La vicenda Omfesa – ha detto Capone – è particolarmente delicata per il numero di lavoratori coinvolti, la scadenza degli ammortizzatori sociali e le vicissitudini della società in questi anni.
Tuttavia, nonostante le esperienze negative passate, non rinunciamo alla ricerca di possibili investitori anche in ragione di un mercato che comunque mostra ancora potenzialità e siamo pronti a sostenere con i nostri incentivi progetti in grado di rilanciare la produzione e salvaguardare l’occupazione.
La Regione è vicina al dramma dei lavoratori e delle loro famiglie che hanno perso o stanno perdendo il sostegno se pur minimo degli ammortizzatori sociali e, nei limiti delle competenze a noi assegnate, ci impegniamo a studiare appositi programmi di formazione con l’obiettivo di non disperdere ma anzi consolidare le grandi competenze tecniche che rappresentano sempre un valore aggiunto nella ricerca di futuri investitori.
In questa prospettiva ci siamo impegnati ad attivare un confronto con Trenitalia e RFI per valutare ogni possibile strumento per la rivitalizzazione di un settore produttivo che ha sicure potenzialità di mercato”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *