L’assessore D’Antonio presenzia al convegno ‘L’accessibilità nei siti Unesco’

Un convegno organizzato dall’Associazione per il Patrimonio dei Paesaggi Vitivinicoli di Langhe-Roero e Monferrato, ospitato presso il Foro Boario di Nizza Monferrato il giorno 19 ottobre scorso, ha avuto per tema “L’ACCESIBILITA’ NEI SITI UNESCO – Buone pratiche a confronto”. L’incontro è stato presenziato dalla prof.ssa Paola D’Antonio, assessore al Sito UNESCO “I Sassi e il Parco delle Chiese Rupestri di Matera”. Durante l’evento si sono messi a confronto progetti, interventi e buone pratiche di accessibilità nei siti Unesco italiani.
L’assessore ha ampiamente illustrato le attività promosse in questi anni per la fruibilità del sito, come il progetto “Matera Città Narrata” (commissionato dall’APT Basilicata al CNR ITABC), il Progetto Culturale “Casa Noh” (Fondo Ambiente Italiano), “Archivio degli Archivi e delle Collezioni”, “Matera Mare”, “Destinazioni e Itinerari accessibili” (coordinato dalla Regione Basilicata), “I-DEA” (Istituto Demo-Etno-Antropologico), l’Archivio multimediale della memoria della città, Lavori di Riqualificazione Urbana dei Quartieri e del Centro Storico
“L’evento – spiega l’assessore – è stato anche occasione utile ad avviare processi di collaborazione con le altre istituzioni UNESCO, in vista dell’anniversario, nel 2018, del 25° anno di riconoscimento dei Sassi e del Parco delle Chiese Rupestri di Matera a Patrimonio Mondiale dell’Umanità”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *