L’Associazione MUV Matera ha raccolto 1230 euro a favore della Mensa dei Poveri di Don Angelo

L’Associazione MUV Matera ha versato sul conto della Parrocchia San Rocco di Matera e Case Accoglienza Don Tonino Bello, il ricavato della campagna di Crowdfunding avviata il 25 marzo 2020 a sostegno della mensa dei poveri gestita da Don Angelo Tataranni. Oltre 1.230 euro raccolti dalle donazioni dei privati e interamente versati alla parrocchia, che si aggiungono ai 500 euro del fondo cassa del MUV Matera già donati a inizio campagna, frutto delle liberalità ottenute con la vendita della Tombola Materana, del gioco dell’oca o delle carte materane.

“Abbiamo prolungato la scadenza della campagna di Crowdfunding, per permettere ad altri donatori di offrire il proprio contributo” ci informa il presidente dell’Associazione Domenico Bennardi “inizialmente avevamo pensato ad un obiettivo economico di 500 euro, ma essendo stato raggiunto quasi subito grazie ad una gara di solidarietà collettiva che ha anche superato i confini cittadini, abbiamo ritenuto di allungare i tempi di scadenza per le donazioni.

“E’ stato bello constatare che nonostante i vari disagi e le varie difficoltà di molte persone, anche in considerazione del proprio incerto futuro lavorativo e professionale, la macchina della solidarietà non si è fermata, un plauso alle parrocchie e associazioni che in questo periodo hanno offerto un contributo volontario formidabile e indispensabile, insieme alla protezione civile sempre presente ed un ringraziamento a tutti i nostri soci e amici che hanno offerto un loro contributo.”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *