Lavoratori Ilva e Usb salgono sul tetto dello stabilimento tarantino

Ilva TarantoUn gruppo di delegati dell’Usb (Unione sindacale di base) e di lavoratori dell’Ilva è salito sui tetti della direzione dello stabilimento di Taranto per manifestare contro il licenziamento di Marco Zanframundo (dirigente del sindacato di base) e dei lavoratori della ditta d’appalto ‘Emmerre’. All’alba decine di operai hanno bloccato temporaneamente le vie di accesso allo stabilimento per poi trasferirsi presso gli uffici della direzione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *