Le esenzioni ticket in Puglia verranno prorogate

Le esenzioni ticket in Puglia saranno automaticamente prorogate. Salta, quindi, la scadenza prevista per il prossimo 31 dicembre. A renderlo noto una nota del consigliere regionale del Pd, Maurizio Bruno, presidente del Comitato regionale della Protezione civile. 
“I cittadini che oggi godono, per varie ragioni, dell’esenzione dal pagamento del ticket per esami specialistici e acquisto di farmaci, non dovranno più preoccuparsi di rinnovarla entro il 31 dicembre. – ha specificato Bruno – In queste settimane ho più volte sollecitato la Regione affinché prorogasse, date le condizioni, questa scadenza. E oggi finalmente il capo del dipartimento Salute della Regione Puglia Vito Montanaro, mi ha assicurato che in giunta questa scadenza sarà prorogata. Non sappiamo ancora la nuova data, ma tutto lascia presagire che verrà fissata per marzo o aprile. La proroga si rende necessaria per evitare che i cittadini si debbano presentare di persona negli uffici delle ASL per rendere l’autocertificazione, evitando così il rischio di sovraffollamenti che non consente il rispetto della distanza di sicurezza prevista come misura di contrasto alla diffusione del Coronavirus. Quindi, ribadisco, non è pertanto necessario recarsi al distretto sociosanitario per il rinnovo dell’esenzione né per ottenere l’attestato di esenzione. I codici di esenzione sono gestiti in modalità telematica e sono disponibili in automatico ai medici in fase di prescrizione”.

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *