Le ‘Modalità provvisorie’ nella notte Kumbala

modalità provvisorieContinuano, presso lo Yachting club di San Vito (TA), gli appuntamenti del sabato notte firmato Kumbala, un format che mette insieme musica live e dj set, proponendo sempre esibizioni di artisti tarantini. Sabato 14 dicembre, nella prima parte della serata, si esibirà in concerto la cover band “Le modalità Provvisorie”, composta da Gianluca Tasso in voce e alla chitarra, Biagio Fumarola alla chitarra, Giuseppe Vito Morea al basso, Mario Mariano alle tastiere e al synth e Giancarlo de Marco alla batteria.

“Lavorando nel campo dell’informatica – ha affermato Tasso, fondatore del gruppo – un giorno parlando di computer, mi sono soffermato sul termine ‘modalità provvisoria’ e mi è venuto in mente di chiamare così la band. È un motivo banale, ma inerente a quello che svolgo nella vita quotidiana”

Il gruppo, la cui formazione è cambiata nel corso degli anni, è stato avviato nel maggio 2011 e annovera musicisti che hanno una lunga esperienza nel settore. È una cover band che propone i grandi classici degli 80 e i maggiori successi della musica fino ai giorni nostri.

“Principalmente proponiamo brani dagli anni ’80 ad oggi, quindi il repertorio spazia dai brani evergreen alle hit del momento. In questo modo abbracciamo un pubblico diverso e più gente che possa essere coinvolta dalla nostra musica. In effetti durante le nostre esibizioni ci sono diverse fasce d’età, poiché si ritrovano in quello che ascoltano”.

Durante l’esibizione, saranno proposti una serie di brani arrangiati dal gruppo, in versione rock, da canzoni romantiche a quelle rock più duro, come ‘Amore disperato’ di Nada oppure canzoni di Lucio Battisti. “Il concerto parte con un repertorio moderno, per poi salire di tono, con una parte centrale dove proponiamo i brani anni ’80, fino poi alla chiusura molto rock. Durante la nostra performance proponiamo anche dei medley nei quali uniamo brani dei Doors, degli Stus Quo, dei The Clash e tanti altri. Cerchiamo di realizzare sempre uno spettacolo ricco ed interessante, che riesce a coinvolgere il pubblico che è sempre partecipe, dall’inizio alla fine. Molti cantano con noi e la maggior parte si emoziona, che credo sia l’aspetto più importante”.

Al termine del concerto la festa continuerà con le selezioni musicali proposte in due sale da ballo. Nella principale sarà proposta musica anni ‘70/’80 e pop-dance, selezionata dai djs Gianfranco D’erasmo, Sergio Sansolino ed Enz, affiancati da Roberto Corvutto in voce. Nella seconda, denominata “Dolce vita privè” le sonorità saranno più ricercate a cura di Maurizio Vinci, Andrea Chiloiro e Giorgio Vinciguerra.

Yachting Club – Via Ombrine 4 – San Vito (Ta)

Infoline: 3939678357

Apertura: 22:00

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *