Le tele di Masini al San Carlo di Potenza

Sono stati realizzati da Antonio Masini i cinque dipinti ad olio installati su una delle pareti della sala di ingresso della nuova struttura dell’ospedale “San Carlo” di Potenza, inaugurata ieri: le tele, dal titolo ‘Da Fukushima al Magreb’, hanno una dimensione complessiva di sette metri per due. L’opera è ispirata ai temi sociali e di attualità, collegati in particolare al recente terremoto in Giappone e alle rivolte in Libia, in Egitto e in Siria. Due dei cinque dipinti sono invece dedicati all’attività del 118, al ruolo delle madri, e della ‘salvezza’ più in generale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *