Lecce, fermato uomo dopo aver rubato una borsa nel parcheggio dell’ospedale cittadino

Una donna è stata aggredita mentre si trovava nel parcheggio del Pronto soccorso dell’ospedale Vito Fazzi di Lecce. La vittima è stata strattonata da un uomo extracomunitario con l’obiettivo di rubare la borsa, all’interno della quale la donna teneva chiavi, denaro e telefono cellulare.
L’aggressore, però, poco dopo è stato fermato dai vigilantes della Velialpol che si trovano al nosocomio. L’uomo è stato poi consegnato agli agenti delle Volanti della Questura di Lecce, allertati dai passanti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *