Lecce, l’ex immobile del Banco di Napoli diventa resort di lusso

Dal sogno alla realtà. Dopo nove anni lo storico immobile dell’ex Banco di Napoli di Lecce tornerà a nuova vita e diventerà un resort di lusso grazie all’investimento dell’imprenditore De Picciotto. L’ufficialità è arrivata nella tarda mattinata dal vice sindaco di Lecce, Alessandro Delli Noci.
“Abbiamo approvato all’unanimità in Consiglio comunale il progetto dell’ex Banco di Napoli, immobile dismesso dal 2009 che sarà finalmente recuperato e restituito alla città sotto una nuova veste. – ha detto Delli Noci – L’ambizioso progetto, nato dall’idea dell’imprenditore svizzero René De Picciotto, prevede la realizzazione al piano terra di sette unità commerciali e un locale bar, al primo piano seminterrato la realizzazione di un’area relax aperta al pubblico, e la realizzazione di sei unità abitative al primo piano e sette al secondo. Il terrazzo ospiterà un giardino pensile, anch’esso aperto all’uso pubblico e ad uso esclusivo dell’amministrazione comunale per l’organizzazione di attività socio-culturali”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *