Legge regionale VIA, istituito e avviato Tavolo tecnico

Prosegue il lavoro dell’Assessorato all’Ambiente in seguito all’approvazione della legge regionale sulle procedure di Valutazione di Impatto Ambientale (VIA), con la quale la Regione Puglia adegua la normativa vigente alle direttive nazionali. Il Dipartimento Ambiente Territorio e Urbanistica ha infatti istituito e avviato i lavori di un Tavolo tecnico, coordinato dal direttore Paolo Garofoli, che intende analizzare e risolvere le criticità riscontrate sui procedimenti VIA al fine di fornire risposte certe in tempi ragionevoli.
“ Con quest’iniziativa, diamo seguito al cammino intrapreso con l’approvazione della legge in Consiglio – ha dichiarato l’assessora all’Ambiente Anna Grazia Maraschio -. L’implementazione del Tavolo tecnico, con un dettagliato lavoro di analisi e verifica, sarà centrale per l’attività sui procedimenti amministrativi VIA. Compiamo così un ulteriore passo verso il completamento di un’azione gestionale semplificativa e rigorosa, volta ad agevolare il percorso di valutazione dei progetti sottoposti al vaglio dei nostri uffici. E’ quanto mai urgente mettersi al passo con le richieste che ci giungono da Enti pubblici e da privati. Rendere la macchina amministrativa più efficiente vuol dire anche poter analizzare senza ritardi tutti quei progetti che saranno sostenuti da fondi dell’Unione Europea (Pnrr, Fesr) evitando deleterie lungaggini. In questo momento cruciale per la ripresa e lo sviluppo del nostro Paese e del nostro territorio abbiamo il dovere di farci trovare pronti. Noi – conclude Maraschio –, con quest’ulteriore passo in avanti, stiamo facendo la nostra parte”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *