Lettera del Pd di Tricarico al Sindaco

                                                                                         Al Sindaco di Tricarico

Egregio  Sindaco,

noi del Partito democratico di Tricarico Le chiediamo di attivare urgentemente un tavolo politico per discutere del nuovo assetto territoriale dell’Area Programma”Bradanica Medio Basento” e di candidare il Comune di Tricarico a COMUNE CAPOFILA in virtù della L.R. n. 33 del 2010 che individua nella figura del Sindaco la rappresentanza istituzionale di un Comune in seno alla Conferenza dei Sindaci.

Noi sosteniamo con forza questa proposta rivendicando il ruolo che il nostro Comune ha storicamente svolto per l’intero territorio, facendo sempre prevalere la ragione della convivenza, la sacralità della partecipazione e della solidarietà tra i territori e non quella dei numeri.

Riteniamo un grave errore, oltre che un torto all’intero territorio, la mancata istituzione da parte sua di un tavolo politico-istituzionale in merito, che avrebbe dovuto coinvolgere il Consiglio Comunale ed i partiti.

Ricordandole gli obblighi istituzionali che ha verso l’intera comunità fra cui quello di farsi interprete ed esecutore di una progettualità territoriale, il PD la invita a cogliere l’occasione per proiettare Tricarico verso un ruolo sovra comunale – in virtù di quegli accordi politici regionali che individuano il Comune Capofila in un Comune dell’Area governato del centro destra – facendo prevalere la “Ragion di Stato” su polemiche, contrasti e invettive.

E’ giunto il momento di pensare al BENE della nostra collettività e dell’intero territorio di cui Tricarico con orgoglio è stato sempre centro di riferimento.

Tricarico 27/01/2012                                                 PARTITO DEMOCRATICO di Tricarico

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *