Lettera della Fiavet Campania Basilicata per combattere l’abusivismo nel settore Turismo

La Fiavet Campania Basilicata (su indicazione delle agenzie di viaggio) invierà la seguente lettera, agli amministratori delle pagine presenti sui social che propongono viaggi e vacanze, per chiedere se sono in possesso dei regolari permessi ed autorizzazioni cosi come previsto dal codice del turismo. Nel caso in cui non dovessero arrivare risposte in merito partiranno le segnalazione alle autorità competenti ed anche segnalazioni agli organi di controllo dei social affinché oscurino la pagina in oggetto. Ovviamente quando una pagina sarà dichiarata abusiva potranno arrivare segnalazioni anche da tutte le agenzie di viaggio, e quante più segnalazioni arrivano meglio è, questa è la mail dove inviare le pagine: controlabusivo@fiavetcampania.it.
 
DICIAMO BASTA ALL’ABUSIVISMO – INSIEME SI PUÒ VINCERE
Cara/o collega,
a causa della pandemia da Covid, il nostro settore sta vivendo una crisi che pare non avere fine. Nonostante tutta la professionalità, autorevolezza e la tradizionale capacità operativa degli Agenti di Viaggio stiamo continuando a subire enormi disagi economici e professionali.
Siamo fiduciosi nel poterci risollevare e scongiurare perdite di posti di lavoro e faremo tutto il possibile per conquistare la fiducia dei nostri clienti e per accrescere ulteriormente la qualità e la sicurezza del Sistema Turismo.
In questa situazione, comunque piena di insidie e ansie per la nostra attività, dobbiamo registrare, con nostro forte disappunto e anche un pizzico di rabbia, che continuano le attività abusive nel nostro settore, da parte di individui e associazioni ben note, che operano senza alcuna autorizzazione. Le attività abusive, in questo periodo di crisi, sono diventate ancora più odiose.
Siamo molto preoccupati anche perché tali individui non rispettano alcun protocollo di sicurezza, vanificando ogni sforzo per tutelare la salute dei visitatori e delle comunità locali, con il rischio di procurare ulteriori danni alla nostra categoria.
Per questo la Fiavet Campania Basilicata@ (Federazione Agenzie di Viaggi e Turismo), l’associazione di categoria largamente più rappresentativa tra gli Agenti di Viaggio, si sente fortemente impegnata per tutelare il lavoro sano, portato avanti con tanti sacrifici da tutti i colleghi in regola con le autorizzazioni per affrontare e reprimere il fenomeno dell’abusivismo turistico.
Abbiamo fiducia che una concreta collaborazione tra tutti noi potrà contribuire a cancellare questa piaga che rischia di danneggiare pesantemente un settore vitale per l’ Italia, già duramente provato dall’emergenza sanitaria.
Pertanto, ti invitiamo a segnalarci ogni iniziativa, attività o altra fattispecie condotte in modo irregolare da soggetti non autorizzati alla commercializzazione di prodotti turistici (viaggi, gite, pacchetti ecc.) accompagnata da volantini, foto, o pubblicazione di pagine su fb. Per quest’ultime in particolare, la Fiavet Campania Basilicata, su vostra segnalazione , pubblicherà l’avviso che ti alleghiamo in copia, cui seguirà, nel caso, la richiesta di cancellazione su fb e la denuncia a tutte le autorità competenti.
Ti invitiamo anche ad adoperarti per “stanare” questi abusivi, iscrivendoti- in incognito- ai loro gruppi di whatsapp, instagram ecc.
Naturalmente, la segnalazione dovrà innanzitutto prevedere una verifica oggettiva e non essere viziata da pregiudizi, aspetti personali, concorrenza o altro. A tal proposito, per qualsiasi chiarimento, puoi rivolgerti al nostro settore “Abusivismo” all’indirizzo
 
 
Sono allo studio altri suggerimenti o deterrenti per le comunicazioni fatte su whatsapp o altro tipo di comunicazione fatta dagli abusivi, ma anche la segnalazione a tutti i fornitori di servizio per evitare che questi possano rendersi complici (correi) degli stessi abusivi organizzando di fatto con loro un prodotto abusivo mancante di tutti i requisiti previsti dalla legge.
 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *