Lite in un bar di Melfi. Accoltellato un ragazzo 28enne

Al culmine di una lite cominciata la notte scorsa per motivi banali in un bar del centro storico di Melfi, un giovane di 28 anni è stato accoltellato da un conoscente, un 20enne. Quest’ultimo è stato arrestato dai Carabinieri con l’accusa di tentato omicidio e lesioni aggravate, ed ora è ai domiciliari.
La lite – secondo quanto ricostruito dagli investigatori – è avvenuta intorno alle ore 3. A causa delle ferite subite, il giovane è stato trasferito all’ospedale San Carlo di Potenza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *