Litigio in un pub di Foggia: ucciso un 23enne

Un ragazzo di 23 anni, Francesco Cannone, di Foggia, con precedenti per spaccio di droga, e’ stato ucciso all’alba con colpi di arma da fuoco dopo un litigio con due persone non ancora identificate avvenuto in un pub, nel centro della città, in Va Delli Carri. Secondo quanto accertato dagli agenti della squadra mobile, la vittima – che era in compagnia della sua compagna – ha avuto un alterco con due uomini all’interno del pub. Sembrava che tutto fosse finito lì, invece, i due lo hanno atteso a poca distanza dal pub e quando e’ uscito gli hanno sparato contro due colpi di pistola, uno dei quali lo ha raggiunto al torace. Nonostante fosse ferito, l’uomo ha tentato la fuga ed è arrivato nei pressi di un bar dove è stato soccorso da alcuni passanti. Giunto in ospedale è morto pochi minuti dopo. Gli inquirenti ora stanno cercando di far luce sulla vicenda e stanno ascoltando i testimoni, compresa la compagna della vittima che ha assistito al litigio e all’agguato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *