ll Primitivo di Manduria in un tour internazionale su auto d’epoca

Un viaggio on the road dalle terre del Primitivo di Puglia a Stoccarda, in Germania, a bordo di auto d’epoca. Oltre 3 mila chilometri, attraversando tre Stati europei, da percorrere sulle memorabili quattro ruote che hanno scritto la storia dell’automobilismo e che, per l’occasione, diventano ambasciatrici dei vini di Puglia. Dopo “Destinazione Primitivo”, appuntamento biennale tra le vigne e le cantine pugliesi, il Porsche Luftgekuhlte Gruppe, organizzazione sportiva dilettantistica, ha organizzato l’evento “Destinazione Stoccarda”, con il patrocinio della Regione Puglia-Assessorato regionale Agricoltura, in programma dal 24 al 27 maggio 2022. Si tratta di una quattro giorni a tappe in cui gli storici veicoli targati “Puglia” e “Primitivo”, noto vitigno autoctono pugliese, sfileranno dall’Italia, passando per la Svizzera fino in Germania. L’obiettivo è promuovere l’eccellenza enologica regionale, contribuire ad accrescere la fama e la riconoscibilità delle produzioni vitivinicole e stimolare scambi commerciali.

 

L’associazione Luftgekuhlte Gruppe, impegnata, tra le altre cose, nella promozione del territorio, dell’enoturismo e del turismo culturale, presenterà alla stampa il tour, sabato 21 maggio 2022 alle ore 10.30, presso la Cantina Produttori di Manduria (via Fabio Massimo, 19 a Manduria). 

 

Alla conferenza stampa parteciperanno, oltre ai 10 equipaggi con le relative Porsche al seguito, l’assessore all’Agricoltura della Regione Puglia, la presidente del Consorzio di Tutela del Primitivo di Manduria, Novella Pastorelli, il direttore della Cantina Produttori di Manduria, Vittorio Moscogiuri, il presidente di APOL Lecce, Benedetto Accogli, il direttore della Riserva Naturale, Alessandro Mariggiò, e il presidente del GAL Terre del Primitivo, Dario Daggiano.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *