Lo Skonto Riga parteciperà allo ‘Scirea Cup’ 2014

Scirea Cup Matera 2019La selezione under 16 dello Skonto Riga, la squadra più blasonata della Lettonia sarà una delle protagoniste delle Scirea Cup 2014, il torneo internazionale di calcio under 16 in programma dal 2 all’8 giugno 2014 sui campi di Puglia e Basilicata.

La presenza a Matera dello Skonto Riga, che può essere considerata la Juventus della Lettonia per i titoli nazionali conquistati nel suo Paese, rafforzerà anche il percorso di candidatura a capitale europea della cultura nel 2019 della città di Matera perché nella città dei Sassi sarà ospite la squadra di calcio della città che detiene proprio nell’anno in corso il titolo di capitale europea della cultura. Attraverso il calcio e la Scirea Cup la città dei Sassi potrà contare anche sull’esperienza di Riga per ottenere dall’est europeo consigli utili e una spinta decisiva verso l’ambizioso progetto di Matera 2019. in attesa del verdetto che sarà annunciato entro la fine del 2014.

Mimmo Bellacicco, presidente Comitato organizzatore della Scirea Cup saluta con grande entusiasmo l’adesione dello Skonto Riga alla prossima edizione del torneo: “La presenza nella città dei Sassi dello Skonto Riga, che arriverà a Matera in compagnia del presidente della Federazione calcistica e da un esponente del Governo lettone rappresenta una ciliegina sulla torta per la nostra manifestazione, che potrà offrire così un valido contributo per sostenere la candidatura di Matera a capitale europea della cultura nel 2019”.

Un’altra novità riguarda una delle sedi che ospiteranno la Scirea Cup 2014. Dopo Matera e Pisticci anche il Comune di Montescaglioso ha accolto la proposta del Comitato organizzatore con l’obiettivo di rivitalizzare un territorio messo in ginocchio dalle calamità naturali che hanno provocato diversi danni a residenti, imprese agricole e attività commerciali a seguito della frana avvenuta sulla strada in località “Cinque Bocche”.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *