L’Olimpia Matera sbanca Taranto e centra il primo successo in Supercoppa

Esordio vincente per l’Olimpia Matera, che nella prima gara del gruppo O della Supercoppa Centenario espugna il PalaFiom di Taranto per 67-70 e porta a casa il primo successo della nuova stagione. Una prova generosa e di carattere quella del quintetto di coach Agostino Origlio, che ha comandato i giochi per i primi due quarti, per poi subire la reazione locale nella terza frazione e sferrare lo strappo decisivo nei minuti finali con i punti decisivi di Panzini. “Cominciamo questa stagione come meglio non potevamo, con un bel successo esterno al cospetto di una delle squadre più forti della categoria. Complimenti da parte mia e di tutto il Cda ai ragazzi, che hanno saputo condurre in porto una gara non semplice. L’Olimpia rappresenta la città di Matera e tutto il territorio lucano nel panorama sportivo nazionale, e continuerà a farlo con grande impegno e determinazione ì”, sono le parole del presidente Rocco Sassone, che ha voluto congratularsi immediatamente con la squadra e con il tecnico Origlio per il primo acuto stagionale.

“Il gruppo – riprende Sassone – ha saputo farsi trovare pronto al primo difficile appuntamento, per di più in trasferta, e della voglia di lottare e vincere messa in campo dai ragazzi siamo orgogliosi. Ora non resta che mantenere la giusta serenità e continuare sulla scia del lavoro intrapreso per centrare gli obiettivi che si siamo prefissati. Siamo pronti con il consueto ottimismo ad affrontare tutti gli impegni di questa nuova stagione”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *