L’UGL dà il placet per la manifestazione contro la soppressione della Provincia di Matera

“L’UGL apprezza la decisione del Presidente della Provincia, Franco Stella, di rinviare la data della manifestazione “contro la soppressione dell’Ente provinciale materano”, organizzata per il 10 novembre p.v. per evitare che si facesse in concomitanza con un altro importante appuntamento sul tema contro la ‘criminalità’, già previsto da tempo vale a dire la manifestazione organizzata a Policoro da Istituzioni locali ed associazioni”. Lo ha dichiarato in una nota il Segretario Provinciale dell’UGL Matera, Luigi D’Amico, il quale afferma che “di fronte al dilagarsi di atti scellerati di criminalità perpetrati nei mesi scorsi a danno di cittadini e delle forze dell’ordine, occorre dare una risposta univoca, unitaria per rivendicare una maggiore sicurezza del territorio attraverso maggiori risorse di mezzi e di uomini. L’UGL auspica che alla manifestazione di Policoro del 10 novembre, vi sia una larga partecipazione di cittadini, istituzioni, associazioni per dare una forte risposta a quanti vogliono spogliarci anche della legalità e della onestà che ha sempre contra distinto le ns. comunità locali”. D’amico infine sottolinea che “all’appuntamento dell’11 novembre organizzato dalla provincia, la UGL come sempre non farà mancare la sua presenza a difesa dell’ente come capoluogo di provincia, sia esso territorio attuale che in alternativa come territorio regionale”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *