L’Unitep di Matera, organizza la giornata della Memoria

Nell’ambito degli incontri programmati dall’Unitep Matera per l’anno accademico in corso,  mercoledì 30 gennaio 2013 alle ore 17,30, presso la sala consiliare della provincia di Matera, intitolata “Sala della Memoria e del Ricordo”, è in programma la “giornata della Memoria” per ricordarela Shoahattraverso un interessante appuntamento culturale aperto a tutta la cittadinanza materana.

 L’Unitep celebra la giornata della Memoria con un incontro che  mira a non dimenticare e a far conoscere ai giovani quei fatti drammatici che scaturirono dalla formulazione di assurde teorie sulla razza umana. L’eliminazione programmata ed attuata dai nazisti non ha precedenti nella storia ebraica, che, per tre millenni, è stata caratterizzata da massacri. Tale sterminio, che nella letteratura ebraica viene definito “olocausto”, rappresenta certamente l’evento centrale della più recente storia degli Ebrei.

Il programma prevede gli interventi del presidente dell’Unitep Matera, Antonio Pellecchia, del presidente del Consiglio provinciale Aldo Chietera e del sindaco di Matera Salvatore Adduce.

I temi legati alla giornata della Memoria saranno approfonditi grazie alle relazioni dei docenti Angelo Salfi e Raffaele Motola.

Durante l’incontro culturale è prevista una lettura di testi e poesie a cura del docente e attore Lello Chiacchio.

Coordina i lavori il professore Francesco Niglio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *