L’Unitep Matera sostiene iniziative contro la violenza sulle donne

L’Unitep Matera sostiene le iniziative avviate in occasione della Giornata Internazionale contro la violenza alle donne. “Siamo un´associazione impegnata a trasmettere la cultura della non violenza e a contrastare ogni forma di discriminazione, – sottolinea il presidente Antonio Pellecchia – e rifiutiamo con forza l´immagine della donna oggetto sessuale che rimbalza di continuo sui mezzi televisivi. Ogni donna che viene uccisa, ogni donna vittima di violenza, è una ferita aperta nella nostra società, un problema che riguarda tutti, per questo il nostro impegno e il nostro sforzo deve essere massimo in questa direzione”.

Anche l’Unitep di Matera si è dotata al proprio interno di una norma antidiscriminatoria per consentire alla donne vere pari opportunità di accesso alle cariche associative ed ha inoltre realizzato dei focus group su vari filoni, nel tentativo di far emergere le forme di violenza più silenti che coinvolgono le donne anziane. Ricordiamo anche che il prossimo 17 dicembre a Roma verranno presentati i risultati del lavoro svolto in un incontro nazionale dal titolo “donne in ogni fase della vita”

Sul territorio materano l’Unitep di Matera aderisce con entusiasmo alle battaglie sociali contro la violenza sulla donne e ricorda che negli ultimi due anni accademici si è impegnata sul tema avviando un corso di criminologia particolarmente seguito dai soci dell’Univerisità della terza età e dell’educazione permanente di Matera. I risultati del corso saranno inseriti in un saggio di prossima pubblicazione.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *